Primi

Risotto a colori

img_3928

Eccoci alla seconda ricetta del mio nuovo blog, che se possibile è ancora più facile della prima. Sono proprio soddisfatta del risultato e non vedo l’ora di condividerla con voi…

Ingredienti per 4 persone: 300 gr di riso Carnaroli, 300 gr di cavolo viola, 1 cipolla, olio extravergine di oliva, 70 gr di burro, 400 gr di vongole veraci, 2 fiori di broccoli, 1 spicchio d’aglio, 100 ml di panna fresca, 2 litri di brodo vegetale, erba cipollina

Iniziamo preparando il brodo vegetale: mettete a bollire l’acqua per il brodo e calateci per 5 minuti i broccoli ridotti in cimette. Toglieteli dall’acqua e tuffate al loro posto 1 carota, 1/2 cipolla ed un gambetto di sedano. Fate cuocere 1 ora. Mentre il brodo termina la sua cottura tagliate a striscioline il cavolo viola e stufatelo in una padella con 1/2 cipolla, aggiungete acqua quando necessario. Regolate di sale. A fine cottura e cioè dopo circa 30 minuti, frullate. In una padella fate riscaldare 2 cucchiai di olio e rosolatevi uno spicchio d’aglio, unite le vongole e lasciatele aprire dopodiché aggiungete le cimette di broccoli. Lasciate insaporire 2 minuti e spegnete. Iniziamo a cuocere il riso: in una casseruola sciogliete il burro e lasciate appassire 1/2 cipolla tritata, calate il riso e fate tostare. Bagnate con il brodo fino a coprire il riso e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto. Fate cuocere il riso come di consueto, cioè 15 minuti aggiungendo il brodo quando necessario ed anche il liquido che le vongole hanno rilasciato. Cinque minuti prima di spegnere unite la crema di cavolo e la panna fresca. Proseguite per il tempo rimasto e spegnete. Lasciate riposare il riso in pentola per 3/4 minuti ed impiattate come nella foto. Ovviamente siete liberi di usare tutta la vostra fantasia e creatività per impiattare, ricordatevi però di non esagerare e cercate di usare sempre elementi presenti nella ricetta. Io alla fine sul riso ho aggiunto dei piccolissimi tocchetti di burro che a contatto con il riso caldo si sono sciolti. Ricordatevi di mandarmi le foto dei vostri piatti.

Photo: Nicola Attianese – Piastrelle: Ferraioli Ceramiche Pagani

Un pensiero riguardo “Risotto a colori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...